colori arredamento primavera-estate 2021

I colori per l’arredamento primavera-estate 2021

Dopo aver parlato delle influenze dei due colori Pantone 2021 in ambito design e arredamento, continuiamo e ampliamo l’argomento perché i due “Colori dell’anno” non sono gli unici a “dettare” i trend. 

Sempre Pantone LLC ha pubblicato anche una lista di colori di tendenza nel mondo dell’interior design per la stagione primavera-estate 2021. Dieci colori più cinque tonalità classiche pensati per illuminare la stanza e dare vita a accostamenti armoniosi e vivaci. 

A volte è sufficiente qualche piccolo dettaglio per ridare vita ad una stanza e darle quel tocco di colore che richiama una stagione o una precisa atmosfera. I colori per l’arredamento primavera-estate 2021, infatti, per quanto legati ad un mood tipico del periodo più colorato dell’anno, sono pensati per trascendere dal semplice trend stagionale, richiamando più generalmente atmosfere serene e vivaci, in cui i colori stimolano l’inventiva, la creatività, l’ingegno. 

Lo spiega perfettamente Leatrice Eiseman, Direttore esecutivo del Pantone Color Institute, che parlando della selezione di colori per l’arredamento primavera-estate 2021 ha spiegato che: «Proponendo una gamma di sfumature ispirate alla natura, i colori per la primavera-estate 2021 sottolinea il nostro desiderio di flessibilità, e di una palette che funzioni tutto l’anno. Le nostre scelte uniscono sensazioni di comfort e relax con scintille di energia che incoraggiano e risollevano i nostri umori».

I colori Pantone per l’arredamento primavera-estate 2021 si legano quindi a concetti quali la leggerezza, la libertà, la flessibilità, così sentiti e urgenti in questo periodo, ma anche alla pura energia, alla creatività, all’inventiva. 

La selezione di colori si ispira all’ultima New York Fashion Week e quindi alle tonalità che hanno dominato le ultime sfilate. Dalla moda al design, quindi, i colori Pantone primavera-estate 2021 rimarcano questo legame di influenze reciproche sempre più presente e attivo tra il mondo dell’abbigliamento e quello dell’arredamento. 

Dunque, quali sono nel dettaglio questi colori Pantone per l’arredamento primavera-estate 2021?

Eccoli qui, con qualche esempio! 

Marigold 

Un caldo e rassicurante arancio dorato dalle sfumature gialle, Marigold ha una presenza calorosa ed è in grado di creare un’atmosfera speciale. 

Cerulean

Un tenue azzurro, colore del cielo in una giornata serena e cristallina, il sinonimo perfetto della serenità.

Rust

Un marrone ispirato alla terra che rievoca le foglie in autunno, un richiamo alla ruggine. Certo un colore inconsueto in una palette primaverile, ma comunque affascinante.

Illuminating

Ovviamente non poteva mancare uno dei due colori dell’anno su cui abbiamo scritto un articolo di recente. Allegro e socievole, questo giallo estroso ed ottimista offre la promessa di una giornata soleggiata.

French Blue

La primavera a Parigi racchiusa in questa emozionante sfumatura di blu, perfetta per fare emergere la personalità di qualche elemento dell’arredamento.

Green Ash

Un verde tenue e rilassante, ma non l’unico verde della lista!

Burnt Coral

Dopo il Living Coral, colore Pantone dell’anno 2019, torna questo splendido colore, in una tonalità più scura e “bruciata”, appunto, che esprime vivacità e convivialità.

Mint

Ecco un’altra tonalità di verde: un verde menta che rinfresca e rasserena. E si sa che menta ed estate si sposano perfettamente.

Amethyst Orchid

La sfumatura floreale di Amethyst Orchid introduce un tocco unico e raffinato.

Raspberry Sorbet

Il vivace Raspberry Sorbet stuzzica e tenta. Così come per il verde menta, anche questo colore richiama elementi naturalmente collegati all’estate e a toni vivaci.

Qual è il tuo preferito tra i colori Pantone per l’arredamento primavera-estate 2021? Ne sceglierai qualcuno per dare un tocco vivace ad una stanza o per qualche particolare?

Credits webit.it